Tutti gli episodi Parole e salute
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Il Google effect

Il Google Effect [schema in pdf]

Le parole formano i nostri pensieri.
I pensieri formano delle immagini. Le immagini attivano una risposta chimica-emotiva.
Se pensi alla tua mente come a un grande proiettore, ogni pensiero rappresenta una diapositiva.
Ogni volta che sullo schermo appare un pensiero negativo, hai la possibilità di sostituirlo con uno positivo.
Questo ovviamente dipende da te e dal film che ti vuoi proiettare e che vuoi vivere.

Leggi tutto »
I bias cognitivi

Bias cognitivi: conoscerli per comprendere

I Bias cognitivi sono giudizi (o pregiudizi) che non corrispondono necessariamente alla realtà, sviluppati sulla base dell’interpretazione delle informazioni in possesso. Portano dunque ad un errore di valutazione o mancanza di oggettività di giudizio. Sapere che ci sono e conoscerli non ti consentirà di controllarli o di non cadere più in errore, ma ti permetterà di diventare un giudice silenzioso.

Leggi tutto »
Storia della PNL

Storia della PNL

California, primi anni ’70.
Presso la University of California, uno studente di matematica, Richard Bandler, e un professore associato di linguistica, John Grinder, iniziano a studiare e modellare l’eccellenza umana.

Leggi tutto »
Pensa e parla positivo

Pensa (e parla) positivo

Tendiamo a iniziare le nostre frasi col “non” e a dire molto più spesso ciò che non va fatto piuttosto che indicare ciò che sarebbe opportuno fare. Ma alla fine, senza volerlo, distraiamo la mente.

Leggi tutto »

Ascolta il Podcast Parole e salute anche su: